Collezione Pergamene

Si tratta di una collezione formata originariamente con i documenti pergamenacei estratti per la maggior parte dagli archivi delle corporazioni religiose soppresse e degli ospedali e, per il rimanente, con acquisti effettuati soprattutto fra il 1884 e gli inizi del nostro secolo. In seguito vi sono state inserite le serie membranacee dei fondi archivistici acquisiti nel corso del tempo.
I documenti sono disposti in due sezioni: nella prima sono ordinati per luoghi; nella seconda per tipo di documento; infine vi un'appendice in cui sono raggruppate le pergamene di varia e incerta provenienza.
Negli inventari dei fondi delle corporazioni religiose, degli ospedali o di altre istituzioni sono di regola segnalati anche i documenti membranacei inseriti nella collezione.

Consulenza sul fondo: Angela Lanconelli
Progetto della base di dati: Paolo Buonora
Immissione ed elaborazione dati: Alessandra Daga, Luciana Devoti, Stefania Glori, Nicola Pastina, Fabio Simonelli, Gianni Venditti
Acquisizione immagini: Enrica Serinaldi, Nicoletta Valente, Luciana Devoti, Alessio Rinaldini, Laura Primangeli
Coordinamento: Vincenzo De Meo
Sviluppo applicativo: Stefano Tonazzi
Progettazione e assistenza sistemistica: Leonardo Valcamonici (CASPUR)

 
Premostatensi ai SS. Alessio e Bonifacio,
4/101, litterae executoriae di Paolo IV, 1469